martedì 27 novembre 2012

I sintomi di demenza negli anziani


Un declino nel funzionamento del cervello che rende difficile per una persona a comprendere, ricordare, imparare e comunicare è noto come demenza. Le capacità diminuzione del cervello può lasciare una persona in difficoltà e incapace di prendersi cura della propria / proprio Sé. La demenza viene definita come una sindrome malattia che colpisce i centri del cervello di una persona che si occupano di attenzione, memoria, elaborazione del linguaggio e di problem solving. Essa provoca disorientamento nello spazio e nel tempo e colpisce stati d'animo di una persona e il comportamento. L'aumento del numero di persone affette da demenza ha fatto della salute anziano una delle principali preoccupazioni della società di oggi.

Demenza risultati dalla distruzione delle cellule cerebrali. Gravi lesioni cerebrali, ictus o un tumore al cervello può causare demenza. La demenza può anche essere il risultato di alcuni disturbi dello sviluppo. Declino della funzione del cervello a causa dell'età avanzata è una delle cause più comuni di demenza a causa della quale si è spesso osservato nelle anziani. Vediamo i sintomi della demenza.

Sintomi di demenza negli anziani

I pazienti affetti da demenza di difficoltà a ricordare le cose in faccia. Essi tendono a chiedere ripetutamente la stessa domanda. Diventano smemorato e non riescono a ricordare anche la più semplice delle cose. A causa della crescente perdita di memoria, tendono a sbagliare cose. Sono confrontati a difficoltà nello svolgere anche le attività quotidiane a causa della grave perdita di memoria.

Coloro che soffrono di demenza hanno problemi con il linguaggio e la comunicazione. Poiché la demenza colpisce le aree del cervello associate con il linguaggio e la comunicazione, i pazienti di demenza non riesce a trovare le parole per comunicare i loro sentimenti. E 'durante questi momenti difficili che hanno bisogno di attenzione e sostegno da parte loro famiglie e amici. E 'importante per i loro cari di capirli e aiutarli a comunicare quello che sentono.

A causa della perdita di memoria, coloro che soffrono di demenza mostrano scarsa pensiero analitico e il ragionamento. Essi non possono giudicare le situazioni. Pensiero astratto diventa quasi impossibile per queste persone.

A causa di disorientamento nel tempo e nello spazio, gli anziani affetti da demenza non riescono a riconoscere i nomi anche familiari e dei luoghi. Essi perdono il loro senso del tempo e dello spazio. Non riescono a orientarsi con i concetti di spazio e tempo. Questo disorientamento è davvero dolorosa per i pazienti così come i loro parenti.

La demenza vascolare e malattia di Alzheimer sono due dei tipi più comuni di demenza.

La demenza vascolare è caratterizzata da improvvisa perdita di memoria, paralisi, perdita della vista, difficoltà di elaborazione del linguaggio e perdita di controllo dell'intestino e della vescica. Stati d'animo diversi e improvvise variazioni di temperamento sono osservati nei pazienti di demenza vascolare.

I sintomi della malattia di Alzheimer includono una graduale perdita di memoria, confusione e disorientamento, un declino nelle abilità sociali e irritabilità crescente e irrequietezza. I pazienti della malattia di Alzheimer spesso sperimentano la depressione e dell'ansia.

Una tendenza a perdere le cose, dimenticare i nomi, gli appuntamenti imperdibili, maggiore confusione e irritabilità sono alcuni dei sintomi comunemente osservati di demenza. Anziani affetti da demenza comunemente sperimentano una perdita di interesse per il mondo che li circonda. È importante che i loro vicini per mantenere la speranza vivo. E 'durante questi tristi tempi che i familiari hanno bisogno di tifare per loro e cercare di aiutarli a prendere un interesse per la vita. È il momento di assicurare loro che la vita può ancora essere bella.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento